Pedane stabilometriche, elettromiografie, t-scan? Non sono attendibili e sono INUTILI per il trattamento della POSTURA.


Non lo dico io: lo dicono le Istituzioni ed i medici di buonsenso:

Ministero della Salute 2018:

Dott. Di Giosia (ordine dei medici)


Ma allora, cosa serve per identificare ( non si diagnostica la POSTURA, non si diagnostica la posizione del corpo, non è medicina) e per trattare la POSTURA o meglio il Disequilibrio Meccanico Abituale del corpo secondo il principio fisico meccanico del Meccanismo che Sostiene Corpo e Psiche?

Nulla.

Un muro bianco.

Diffidate da chi si presenta con macchinari fantascientifici diagnostici e di verifica e di confronto.

Se sei ferrato non ti servono strumenti e/o macchinari. Basta la vista, la conoscenza, l’esperienza.

Dopo oltre diecimila persone seguite posso scriverlo con forza.

 

giugno 2019 – Maurizio Formia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *